Migliori rasoi elettrici con filo

In un mondo in cui tutto sta diventando wireless, cordless e senza fili, i rasoi elettrici con filo stanno diventando una razza rara.

Sì, la maggior parte di noi preferirebbe radersi senza un cavo che pende dal rasoio, ma come soluzione di ripiego, essere in grado di utilizzare un rasoio elettrico direttamente da una presa di corrente è una caratteristica comoda.

E per alcuni utenti, è un must-have.

Ma quasi tutti i rasoi elettrici attuali funzionano solo senza filo. Mentre in passato c’erano molti rasoi senza filo/corda, nel 2021 le opzioni sono piuttosto limitate.

Tuttavia, ci sono ancora alcuni rasoi elettrici eccellenti che funzioneranno con il cavo collegato. Sarai ancora in grado di usarli senza filo, ma avrai anche la tranquillità di poter sempre collegare il cavo e iniziare a radere.

Senza ulteriori indugi, vediamo cosa succede con i rasoi elettrici con cavo e scopriamo alcune delle migliori opzioni ancora disponibili che si adattano a diversi budget e diverse esigenze.

Rasoi elettrici a filo: pro e  contro?

E la ragione principale per desiderare un rasoio di questo tipo è sempre la stessa:  essere in grado di usarlo anche dopo che la batteria non è più in grado di mantenere una carica decente.

Questo è un motivo perfettamente valido, soprattutto per chi ha intenzione di tenere un rasoio per qualche anno buono.

Si sa che le batterie ricaricabili hanno un numero finito di cicli di ricarica. Quando questo numero viene raggiunto, non saranno più in grado di fornire la potenza necessaria per far funzionare il motore.

E se si tratta di un rasoio solo cordless, questo può essere un problema.

In questa situazione, la prima cosa da fare è sostituire la batteria.

Tuttavia, quasi tutti i rasoi elettrici sono dotati di batterie che non sono sostituibili dall’utente. Quindi, ufficialmente, non puoi sostituire la batteria da solo.

Non ufficialmente, puoi farlo e per i modelli di rasoio più popolari, le batterie sono ampiamente disponibili e puoi anche trovare dei tutorial che ti mostrano come farlo passo dopo passo.

Ma se il tuo rasoio non è uno di questi, le batterie compatibili sono difficili da trovare o non sono affatto disponibili per gli utenti finali.

Un altro problema dell’apertura del rasoio, se riesci a trovare la batteria, è compromettere l’impermeabilità.

Precisamente, se il tuo rasoio era originariamente resistente all’acqua e potevi lavarlo sotto il rubinetto, non potrai più farlo.

L’ingresso dell’acqua può danneggiare il rasoio in modo irreversibile.

Quindi ritrovarsi con un rasoio che devi coccolare e fare molta attenzione quando lo usi e lo pulisci non sembra divertente.

Anche radersi in un ambiente con alta umidità può essere un problema.

Per fortuna, ci sono ancora alcuni rasoi elettrici che puoi comprare e che funzionano anche con il cavo.

Questi rasoi sono adatti solo per l’uso a secco, il che significa che non dovresti usarli sotto la doccia o con crema o gel da barba (per questioni di sicurezza).

Questo è l’aspetto negativo dei rasoi elettrici a filo, ma un aspetto minore, dato che la maggior parte degli utenti preferisce comunque radersi a secco.

Nonostante questa limitazione, i moderni rasoi solo a secco sono di solito impermeabili e possono essere risciacquati in sicurezza con acqua (con il cavo scollegato, ovviamente).

Importante: solo a secco non implica sempre che un rasoio funzionerà con il cavo collegato – ci sono alcuni modelli che non lo faranno – ma è un buon punto di partenza per la ricerca di un rasoio con cavo.

I rasoi elettrici wet/dry funzionano solo senza cavo; di nuovo, come precauzione di sicurezza.

Detto questo, diamo un’occhiata ad alcuni dei rasoi a filo più convincenti, iniziando con quelli più avanzati (e più costosi) e finendo con alcune opzioni economiche, guarda qui se vuoi sapere quali sono i migliori rasoi elettrici da acquistare.

 

Quali sono i migliori rasoi elettrici con filo (2021)?

1. Braun Serie 7 790cc

Per chiunque abbia familiarità con i rasoi elettrici, la Serie 7 di Braun non dovrebbe aver bisogno di presentazioni.

È uno dei rasoi elettrici di maggior successo, popolari e iconici dell’ultimo decennio.

E mentre non è sicuramente impeccabile, è un rasoio davvero buono e versatile che sarà adatto in una varietà di situazioni.

Prima di tutto, spunta la casella per il funzionamento cordless e con cavo, la cosa che ci interessa particolarmente qui.

Essendo un vecchio modello, è un rasoio solo a secco, a differenza delle più recenti iterazioni della Serie 7 che sono tutti modelli wet/dry e non funzionano durante la ricarica.

È anche impermeabile, quindi puoi tranquillamente pulire il 790cc sotto l’acqua del rubinetto.

Il cc nel suo nome sta per Clean & Charge in quanto è dotato di una stazione di pulizia automatica che pulisce e ricarica il rasoio.

È possibile collegare il cavo direttamente al rasoio e, come detto in precedenza, funzionerà effettivamente in questo modo.

Braun Series 7 cavo.

Quindi, quali sono i principali pro della Series 7 790cc e chi dovrebbe comprarlo?

Prima di tutto, è un rasoio elettrico molto comodo e indulgente.

È probabilmente tra i migliori là fuori da questo punto di vista, bordato solo dalla Serie 9.

Il fatto che sia un rasoio solo a secco non è un problema in questo caso, perché i 790cc sono davvero comodi e la vicinanza della rasatura sarà soddisfacente per la maggior parte degli utenti.

Ho usato modelli della Serie 7 wet/dry come il 7865cc con crema da barba e, ad essere onesti, le differenze nella qualità della rasatura erano marginali. Quindi non vale davvero la pena di usare la crema da barba in ogni caso.

Per gli uomini con la pelle sensibile che soffrono di bruciature da rasoio, irritazioni, urti, peli incarniti, la Serie 7 790cc sarebbe l’ideale se rientra nel budget.

Non è esattamente economico, ma di nuovo non ha il prezzo scandaloso di altri rasoi premium, come i rasoi Panasonic Arc 5 solo giapponesi (che comunque non funzionano con il cavo inserito).

Inoltre, gestisce i peli più lunghi e piatti meglio di qualsiasi altro rasoio a lamina in questa fascia di prezzo. Quindi, se non ti radi spesso, il 790cc sarebbe di nuovo una buona opzione.

Braun Series 7 790cc, testina di rasatura in primo piano.

I tre elementi di taglio del 790cc: due lamine e un rifinitore centrale.

Ha solo 3 elementi di rasatura, ma ha prestazioni eccellenti ed è abbastanza potente anche per una barba grossa.

E con una cura e una manutenzione adeguate, dovrebbe durare per anni e puoi continuare a usarlo anche quando la batteria perde la sua capacità.

La Serie 7 ha un buon record di affidabilità in generale. Dovrai comunque tenere a mente che ha un design difettoso del meccanismo di bloccaggio della testina.

Precisamente, la testina della Series 7 può ruotare su e giù, quindi Braun ha montato un interruttore di blocco della testina che permette di bloccarla in posizione quando si ha bisogno di maggiore precisione.

Braun Series 7 7865cc interruttore di blocco della testina

L’interruttore di blocco della testina del Series 7.

Se si blocca la testina in posizione, poi si cerca di muoverla, il meccanismo semplicemente si rompe. Personalmente non lo blocco mai per evitare qualsiasi rischio che questo accada.

Inoltre, la testa della Serie 7 è molto sottile e agile, quindi non ho mai sentito il bisogno di usare la funzione di blocco.

Ho scelto il 790cc rispetto ad altri modelli Braun Series 7 con cavo perché è praticamente l’unico ancora disponibile.

Altre opzioni sono il 760cc e il 720s (senza stazione di pulizia), ma questi sono usciti di produzione e ora sono difficili da trovare.

Ma se riuscite ancora a trovarne uno e ad un prezzo migliore, sceglietelo sicuramente. Le prestazioni di rasatura saranno effettivamente le stesse.

 

2. Braun Serie 5 5030s

Braun Series 5 5030s Rasoio da Barba Elettrico, Ricaricabile, a Lamina, senza Fili, da Uomo con Rifinitore di Precisione Estraibile e Batteria Li-Ion, Nero/Rosso
  • Rasoio da barba elettrico con tecnologia adatta alle pelli sensibili, per prestazioni alte e una sensazione di comfort sulla pelle
  • Testina flessibile a 8 direzioni per una rasatura delicata, che mantiene il contatto costante con la pelle anche nelle aree difficili da raggiungere
  • Rasoio barba impermeabile al 100%, per una facile pulizia sotto l'acqua corrente
  • Batteria Li-Ion, si ricarica in 1 ora per 50 min di rasatura senza fili; funziona anche sotto carica
  • Rasoio elettrico prodotto in Germania e progettato per durare 7 anni

Preferisco pensare al Braun Series 5 come a un’alternativa più accessibile al Series 7.

Anche se non è così raffinato e veloce come la Serie 7, le differenze nelle prestazioni e nella qualità della rasatura non sono davvero così significative.

Quindi, se hai trovato la Serie 7 un buon abbinamento per le tue esigenze, ma non hai voglia di spendere così tanto per un rasoio, dovresti davvero considerare la Serie 5 5030s.

Questo particolare modello è un rasoio solo a secco, quindi ancora una volta sarete in grado di radere con il cavo collegato.

È un modello da solo, quindi senza stazione di pulizia; ma costa meno di altre varianti della Serie 5 che ne hanno una.

La stazione è utile, soprattutto per rimuovere alcuni accumuli di sporco ostinato all’interno della testina di rasatura, ma si può comunque fare un lavoro decente di pulizia con un po’ di acqua e sapone liquido.

La testina di rasatura della Serie 5 sembra terribilmente simile a quella della Serie 7 e anche le prestazioni sono simili.

Testine di rasatura Serie 5 e 7.

Testine di rasatura della Serie 5 e 7.

Mentre la Serie 5 vibra di più, si sente un po’ più lenta e forse un po’ più dura, è ancora un rasoio a lamina davvero confortevole che sarà una scelta adatta per gli stessi motivi della Serie 7.

La vicinanza è di nuovo adeguata, anche se qualcosa nella stessa fascia di prezzo come un Panasonic Arc 4 fornirà probabilmente una rasatura più stretta. Tutti i rasoi Panasonic funzioneranno comunque solo senza filo (tranne il costosissimo e difficile da acquistare ES-LV9C-S e altri modelli solo per il Giappone).

Proprio come la Serie 7, il principale pro della Serie 5 è il comfort. È un rasoio delicato e liscio che sarà perfettamente adatto alla pelle sensibile.

Funzionerà anche sorprendentemente bene su una barba di 2 o 3 giorni e mentre non è così capace come la Serie 7 in questo senso, è sicuramente abbastanza buono.

I modelli più recenti della Serie 5 che iniziano con 51 sono adatti all’uso bagnato/asciutto, quindi non potrai usarli con il cavo.

Il 5030s è uno dei pochi Serie 5 ancora disponibili che funziona anche quando è collegato alla rete.

Altre Serie 5 con cavo sono la 5020s e la 5090cc, ma nella maggior parte dei paesi non sono più disponibili.

La Serie 5 5030s offre un miglior rapporto qualità-prezzo rispetto alla Serie 7 790cc poiché costa meno da acquistare e anche la testina di rasatura di ricambio è più economica.

Quindi, nel complesso, è un ottimo equilibrio tra prestazioni, caratteristiche e costi.

 

3. Braun Series ProSkin 3 3000s

Offerta
Braun Series 3 ProSkin 3000s Rasoio Elettrico da Uomo Ricaricabile e Senza Fili, Nero, ca/batteria
  • I 3 elementi di rasatura oscillanti indipendenti si adattano ai contorni del viso offrendo un alto comfort
  • Lo sistema Micro Comb cattura più peli a ogni passata per una rasatura più veloce e delicata; rispetto al rasoio elettrico Series 3 precedente; testato su barbe di 3 giorni
  • Una ricarica offre 45 minuti di rasatura senza perdite di prestazioni; una ricarica rapida di 5 minuti è sufficiente per 1 rasatura
  • La testina di precisione è progettata per radere le zone più difficili da raggiungere, ad esempio l’area sotto il naso
  • Progettato e prodotto in Germania da Braun; rasoio impermeabile a lunga durata

L’ultimo modello Braun della nostra lista di rasoi a filo è della linea entry-level Series 3.

Precisamente, il Series 3 ProSkin 3000s.

Questo è un rasoio solo a secco che di solito si può trovare a un prezzo molto conveniente, offre prestazioni molto decenti per il prezzo, è comodo, ragionevolmente potente e una grande scelta per l’acquirente attento al budget.

Mentre le Serie 5 e 7 sono chiaramente i rasoi più avanzati (e migliori), il 3000s non è troppo male per un rasoio così economico.

È un rasoio di base, senza fronzoli, a 3 lame che funzionerà benissimo per qualcuno che si rade più spesso e ha una barba leggera o media.

Anche se alla fine riuscirà a radere anche una barba più folta e grossolana, consiglio vivamente di optare per una Serie 5 o 7 in quel caso.

Il 3000s è facile da usare e da pulire, il che lo rende ideale anche per un principiante.

Le testine di rasatura di ricambio sono economiche e ampiamente disponibili, riducendo i costi di proprietà al minimo.

La Series 3 3000s è ancora una volta un rasoio comodo e delicato, soprattutto in questa fascia di prezzo. Il comfort durante la rasatura è in realtà il principale vantaggio di Braun rispetto alle altre marche.

La vicinanza non è il massimo però, ma se vuoi un rasoio elettrico comodo ed economico che funzioni con il cavo, la Serie 3 è praticamente l’unica scelta.

Il 3000s è uno dei modelli della Serie 3 a prezzo più ragionevole e quello che raccomanderei.

Altri modelli della Serie 3 che funzionano durante la ricarica sono difficili da trovare (3020s), hanno una scarsa durata della batteria e una testina di rasatura inferiore (300s) o costano molto per un rasoio di base (3090cc, 3070cc, 3050cc, ecc.).

 

4. Remington F5-5810

Offerta
Remington HC5810 Genius Tagliacapelli con lama in Ceramica, ricaricabile, 10 pettini, caratteristiche professionali, Nero/Grigio
  • Sofisticate lame in ceramica autoaffilanti per prestazioni di taglio professionali.
  • 10 pettini di collegamento (3 - 40 mm), indicatore di stato della batteria a LED, impugnatura antiscivolo, stazione di ricarica.
  • Regolazione precisa della lunghezza per un taglio preciso dei capelli (0,8 - 2 mm).
  • Funzionamento a rete / batteria, alimentato al litio per un tempo di funzionamento fino a 50 minuti, tempo di ricarica di 90 minuti.
  • Custodia professionale in alluminio dotata di forbici, pettine, spazzola per collo e bottiglia di olio.

Remington è un altro nome importante nel settore dei rasoi elettrici, ma uno che è rimasto indietro rispetto al trio Panasonic, Braun e Philips.

La qualità e l’affidabilità dei loro rasoi recenti non sono proprio all’altezza dei migliori.

Tuttavia, l’F5-5810 è un modello che si distingue dalla linea.

Il Remington F5-5810 è un rasoio che può funzionare anche con il cavo.

È anche probabilmente il rasoio Remington più popolare degli ultimi anni.

Le ragioni principali sono il prezzo accessibile e, sorprendentemente, le prestazioni.

Precisamente, la vicinanza.

L’F5-5810 rade più vicino di altri rasoi in quella fascia di prezzo, come la Serie 3 di Braun.

Tuttavia, lo fa a scapito del comfort. Quindi l’F5-5810 non sarà una scelta adatta agli utenti con la pelle un po’ sensibile.

Inoltre funziona bene solo sui peli del viso corti. Quindi, se non vi radete quotidianamente o al massimo ogni due giorni, il Braun Series 3 3000s di cui sopra sarà ancora una volta un’opzione migliore.

E poi c’è il problema dell’affidabilità che sembra essere molto discontinua con i rasoi Remington.

Ci sono rapporti di lame che mangiano attraverso le lamine dopo pochi mesi di utilizzo, quindi anche questo è qualcosa che dovresti considerare.

La serie 3 di Braun ha una storia di affidabilità migliore.

Ma ancora una volta, il Remington F5-5810 è un’opzione molto interessante per un rasoio a filo in quanto proviene da un produttore diverso ed è in grado di fornire alcune rasature molto strette, a condizione che tu non abbia una pelle molto sensibile e di solito ti rada quotidianamente.

 

5. Philips Norelco Rasoio 3100

Fino a questo punto abbiamo esaminato solo i rasoi a lamina con cavo.

Bene, per gli utenti che preferiscono i rasoi rotanti, le scelte sono ancora meno, purtroppo.

Philips (Norelco) è praticamente l’unica opzione e la maggior parte dei loro rasoi ancora in produzione non funzionano se alimentati con il cavo da una presa.

Ma ancora una volta, possiamo trovare alcune eccezioni.

Lo Shaver 3100 (S3310/81) è un rasoio rotante di base, entry-level, solo a secco, che funziona sia con il cavo che senza.

A parte questo, di solito ha un prezzo molto ragionevole, è facile da usare e da pulire, è silenzioso e funziona sorprendentemente bene sui peli del viso più lunghi.

È anche dotato di un trimmer a scomparsa e mentre è piuttosto mediocre, è comunque un’aggiunta utile e gradita.

Per quanto riguarda i lati negativi, la vicinanza e il comfort potrebbero essere migliori, quindi se questi sono i punti critici, sarà meglio scegliere uno dei rasoi a lamina di cui sopra.

Inoltre, la batteria dello Shaver 3100 impiega ben 8 ore per caricarsi. Fortunatamente, è possibile radersi con il cavo collegato.

Sfortunatamente, se speravi in un rasoio rotante più avanzato che puoi usare durante la ricarica, sei sfortunato.

Tutti i rasoi Philips di fascia medio-alta non funzionano da una presa di corrente.

Quindi lo Shaver 3100 è fondamentalmente l’unica opzione al giorno d’oggi. In realtà, c’è un modello chiamato S1150/81 che è un rasoio rotante solo a filo, quindi non ha nemmeno una batteria.

 

 

Mentre non era raro usare un rasoio per 10-15 anni, questi numeri sembrano davvero inverosimili al giorno d’oggi.

E l’argomento della possibilità di usare un rasoio con il cavo è quasi sempre portato nella discussione.

Questo ha senso perché la batteria è di solito il primo componente che si guasta.

Allora perché ci sono così pochi di questi rasoi sul mercato?

Immagino che si possa sempre parlare dell’intento dei produttori di vendere più prodotti e quindi di renderli intenzionalmente meno affidabili.

È un tema ricorrente che abbiamo visto nel caso degli smartphone, delle automobili o delle lavatrici.

La ragione ufficiale nel caso dei rasoi elettrici solo cordless è la sicurezza. Dato che una gran parte di essi sono adatti all’uso bagnato e asciutto, i produttori hanno deciso di impedire il funzionamento quando il rasoio è collegato a una presa di corrente.

Si potrebbe obiettare che si tratta di una scappatoia e di un comodo invece di fare più sforzi per educare e informare l’utente e così via.

Ma poi di nuovo il rischio è reale nel caso di un uso improprio e dobbiamo guardare la cosa anche dalla loro prospettiva.

E poiché la maggior parte degli utenti non sarà infastidita dal funzionamento solo senza filo, almeno non al punto di non voler comprare un rasoio elettrico, è abbastanza chiaro dove stanno andando le cose.

Probabilmente vedremo ancora meno rasoi elettrici con cavo negli anni a venire.

Personalmente vorrei vedere rasoi elettrici con batterie sostituibili dall’utente. E la ricarica USB.

Questo sembra utopico in questo momento, ma possiamo sempre sperare, almeno per quest’ultimo.

 

Ultimo aggiornamento 2021-04-12 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API